Regolamento circa i cambi di carica o tribù

 

REGOLAMENTAZIONE RELATIVA A INGRESSO ED USCITA IN UNA TRIBU'

N LEGGI

1

L'ingresso in una tribù è di esclusiva competenza del capo della stessa che provvederà ad assegnare al girovago il simbolo corrispondente alla carica che reputa maggiormente appropriata.
Perché un capo possa assegnare una carica devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:
- Il girovago deve essere entrato in Celtic da almeno 14 giorni.
- Se il girovago è stato in precedenza allontanato da una tribù si dovranno attendere 40 giorni successivi all'allontanamento, prima di ammetterlo in tribù.

2

Qualora un capo intenda cacciare un membro della propria tribù insignito di una carica speciale (Sacerdotesse, Druidi e Apprendisti del Sacro Cerchio – Folli – Messi e Birrai/Cameriere)  egli sarà tenuto a comunicare la sua volontà a coloro i quali hanno insignito il personaggio dell'attuale carica prima di procedere all'allontanamento.

3

Prima, e solo prima, di effettuare un allontanamento il Capo Tribù può richiedere agli Dei la restituzione di oggetti appartenenti alla tribù in possesso di chi viene allontanato. La restituzione si limita ai soli oggetti marchiati con nome diverso da quello del personaggio allontanato. Una volta che il personaggio perde l'appartenenza alla tribù non è più possibile richiederne la restituzione, spetta al Capo Tribù assicurarsi che il personaggio non sia in possesso oggetti di cui non è proprietario prima assegnare il simbolo di girovago.

4

I personaggi vengono automaticamente cancellati dopo 2 mesi di totale inattività. Nei due giorni precedenti tale cancellazione il capo della tribù di cui fa parte il personaggio può richiedere agli dei la restituzione di tutto l'equipaggiamento in suo possesso. Una volta che il personaggio è stato cancellato non è più possibile richiedere la restituzione di alcun oggetto.
Tutte le richieste di questo tipo devono essere inoltrate agli Dei tramite l'apposita funzione "Lascia un messaggio agli Dei" presente al castello dell'Ynis Dia.

5

Nel caso in cui un membro della propria tribù venga espulso per sempre da Celtic, il Capo della tribù in questione può richiedere agli Dei la restituzione di tutto l'equipaggiamento in suo possesso (equipaggiamento eventualmente decurtato da oggetti acquisiti illegalmente).